Cronaca

Monica muore a 47 anni per un malore: era uscita dall’ospedale per passare il Natale con i figli

Avezzano, donna morta a 47 anni: la tragedia prima di Natale. Vani i soccorsi immediatamente chiamati dal figlio

Sarà effettuata nelle prossime ore l’autopsia sulla salma di Monica Piccinini, donna di Avezzano morta a 47 anni. Madre di due figli, lavorava come parrucchiera: è stata stroncata da un malore lo scorso 27 dicembre. Subito dopo l’esame, la salma sarà rilasciata per i funerali.

Avezzano, donna morta a 47 anni: nelle prossime ore l’autopsia

La donna aveva accusato un malore prima di Natale ed era stata ricoverata in ospedale per forti mal di testa e con la Tac e la risonanza avrebbe scoperto vecchie ischemie. Monica poi ha chiesto di tornare a casa per poter passare il Natale con i figli, ma durante le feste avrebbe avuto ancora forti mal di testa e vomito, come segnalano i parenti, ed è morta a casa la sera del 27 dicembre.

I soccorsi

Vani i soccorsi immediatamente chiamati dal figlio. Monica Piccinini come parrucchiera ad Avezzano. Lascia due figli, un maschio e una femmina adolescenti. Ultimamente si era recata alla Confesercenti per aprire un’attività in proprio, un sogno il suo che coltivava da tempo, ma che purtroppo non è riuscita a realizzare.

Articoli correlati

Back to top button