Cronaca

Bimba di 2 anni nasce con una malformazione al cranio, l’asilo la rifiuta: “spaventa i bambini”

La piccola Sofya Zakharova, due anni, è nata con un malformazione del cranio e ai suoi genitori è stato semplicemente detto che avrebbe dovuto sottoporsi a un intervento chirurgico prima di poter frequentare la scuola.

Nasce con una malformazione al cranio e l’asilo la rifiuta

I suoi genitori, Svetlana e Rasul, che vivono nel villaggio di Alatany nel Bashkortostan, avrebbero già sottoposto la figlia alle cure di cui ha bisogno, se solo potessero permetterselo. La piccola è nata con le dita dei piedi e delle mani fuse insieme. Al momento non è noto quale sia la patologia di cui soffre. Un aiuto è arrivato dall’ente locale Rainbow of Goodness, ma per quanto riguarda l’iscrizione di Sofya all’asilo sembra non ci sia nulla da fare al momento. La psicologa educativa Ekaterina Belan ha dichiarato: “Se la piccola non inizierà ad avere dei rapporti con bambini della sua stessa età, il suo sviluppo psichico potrebbe risentirne in maniera permanente”.

 

Articoli correlati

Back to top button