Coronavirus, il bollettino del 10 aprile: 1396 contagi in più, 570 morti, 1985 guariti

bollettino-protezione-civile-coronavirus-italia-10-aprile

Il bollettino del 10 aprile della Protezione Civile sul coronavirus in Italia: sono 98273  le persone positive al test del Covid-19

Coronavirus, ecco il bollettino della protezione civile del 10 aprile. Sono 98273  le persone positive, con un incremento di 1396, persone. Sono 570 nuovi deceduti, mentre sono 1985 nuovi guariti. 

Coronavirus, bollettino del 10 aprile: 98273  positivi 

Nell’ambito del monitoraggio sanitario relativo alla diffusione del Coronavirus sul territorio nazionale, al momento i pazienti ricoverati  in strutture ospedaliere con sintomi sono 28.242 (-157 da ieri), di cui 3.497 in terapia intensiva (-108 da ieri). Quest’ultimo dato continua a calare per il quinto giorno consecutivo. Aumentano a 66.534 le persone in isolamento domiciliare, contro i 64.873 di ieri.

Sono 98273   le persone positive, 1985 le persone guarite nelle ultime ore. Nelle ultime ore si sono registrati 570 decessi (totale 18849), ma questo numero potrà essere confermato solo dopo che l’Istituto Superiore di Sanità avrà stabilito la causa effettiva del decesso.


 


 

I dati regione per regione

  • 29.530 in Lombardia
  • 13.350 in Emilia Romagna
  • 10.647 in Veneto
  • 11.576 in Piemonte
  • 3.316 nelle Marche
  • 5.822 in Toscana
  • 3.301 in Liguria
  • 1.994 a Trento
  • 1.317 a Bolzano
  • 3.633 nel Lazio
  • 2.963 in Campania
  • 1.398 in Friuli Venezia Giulia
  • 2.336 in Puglia
  • 1.635 in Abruzzo
  • 752 in Umbria
  • 1.967 in Sicilia
  • 876 in Sardegna
  • 602 in Valle d’Aosta
  • 786 in Calabria
  • 279 in Basilicata
  • 193 in Molise

Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute


 

 

TAG