Economia

Bollo auto, al via il mini condono delle cartelle sui debiti sotto i 5 mila euro

Bollo auto 2021, ecco chi può non pagare: come funziona il condono per ottenere la cancellazione dei debiti con il fisco fino a 5mila euro

Chi può non pagare il bollo auto? È partito il conto alla rovescia per ottenere la cancellazione dei debiti con il fisco fino a 5mila euro, tra cui le somme dovute per non aver pagato il bollo dell’auto. Si tratta di una procedura automatica: dunque il contribuente non dovrà fare nulla, dato che il fisco italiano è già in possesso di tutti i dati necessari. Il 20 agosto è scaduta la prima deadline che ha dato l’avvio alla procedura.

Bollo auto, ecco chi può non pagare: come funziona il condono

Il condono fiscale prevede la cancellazione automatica delle cartelle fino a 5mila euro, ma solo per chi ha avuto nel 2019 un reddito inferiore a 30 mila euro (sia persone fisiche sia imprese). Si tratta dei ruoli affidati all’Agenzia delle Entrate Riscossione tra il primo gennaio 2000 e il 31 dicembre 2010 (a questo link è possibile verificare se si hanno cartelle da cancellare).

Il condono

Il condono comprende anche il mancato pagamento del bollo auto (compreso il superbollo) e delle multe. Una precisazione sul possibilità di poter usufruire del condono: si fa riferimento alla data delle cartelle esattoriali e non al momento in cui multe, bolli e altre imposte non sono state pagate.

Articoli correlati

Back to top button