Cronaca

Venezia, cameriere si ubriaca e insulta clienti e carabinieri: arrestato

Cameriere ubriaco arrestato Venezia.  L’uomo, un tunisino di 48 anni, era in servizio in un ristorante nei pressi del Ponte di Rialto. Nonostante stesse lavorando ha cominciato a bere arrivando ad ubriacarsi.

Cameriere ubriaco arrestato Venezia: i fatti

A quel punto, in stato di ebbrezza, il cameriere ha iniziato ad avere comportamenti molesti nei confronti dei clienti. I responsabili del locale hanno avvertito le forze dell’ordine ma all’arrivo dei carabinieri questi sono stati insultati dal 48enne.

L’arresto

le forze dell’ordine sono comunque riuscite a portarlo in caserma, nonostante le sue resistenze. Ora è agli arresti, in attesa di essere processato per direttissima.

Articoli correlati

Back to top button