Cronaca

Chi è Audrey Hale, la 28enne che ha ucciso 6 persone in una scuola

Chi è Audrey Hale, la 28enne che ieri ha ucciso ben 6 persone in una sparatoria in una scuola a Nashville? “Di recente – ha detto una conoscente – aveva annunciato di essere transgender, e si identificava come un maschio”. La polizia ha diffuso anche il video, estrapolato dalle videocamere di sorveglianza. Ecco cosa è avvenuto.

Chi è Audrey Hale, la donna che ha ucciso 6 persone in una sparatoria a scuola

Si chiama udrey Hale, aveva 28 anni ed era una ex studentessa dell’istituto. Si tratta della killer che ieri ha fatto irruzione alla Covenant School, una scuola elementare cristiana privata a Nashville, uccidendo tre bambini di 9 anni e tra adulti (la preside, il custode e una supplente). La donna è stata però uccisa a sua volta dalla polizia. Resta intanto ignoto il motivo che ha portato alla strage.

Sul suo profilo LinkedIn la 28enne aveva riportato di lavorare come grafico freelance. Le amiche la descrivono come una ragazza “dolce”, forse un “po’ troppo silenziosa”. Una conoscente della famiglia dice che la ragazza era autistica ma con alte funzionalità. “Di recente – ha aggiunto – aveva annunciato di essere transgender, e si identificava come un maschio”.

Il piano omicida

Il suo piano omicida era ben definito: secondo quanto scoperto dalla polizia, sono stati trovati a casa un manifesto e altri scritti dove era presente una mappa scritta a mano, con indicati i punti di ingresso e quelli sorvegliati. Insomma un piano studiato nei minimi dettagli. Anche il padre è stato interrogato.

L’omicida, secondo le informazioni raccolte, aveva preso di mira anche un’altra scuola come bersaglio del suo attacco, ma aveva alla fine optato per quella di Covenant perché presentava misure di sicurezza più scarse.

Nel video diffuso dalla Polizia si vede chiaramente la giovane mandare in frantumi il vetro delle porte d’ingresso e irrompere con un fucile. Inoltre, aveva consé due armi d’assalto e una pistola. Dopo aver ucciso tra bambini e i tre adulti, la killer è morta in uno scontro a fuoco con i poliziotti intervenuti tempestivamente evitando ulteriori vittime.

Le vittime

Le tre povere vittime di 9 anni sono Evelyn Dieckhaus, Hallie Scruggs e William Kinney. I tre adulti uccisi sono Cinthia Peak di 61 anni, Mike Hill di 61 anni, il custode, e Katherine Koonce di 60 anni, direttrice della scuola.

Mostra di più

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio