Cronaca

Cerca di sboccare il furgone finito nel fango a Chieti: è morto Franco, corriere di Amazon

Stava provando a spingere il mezzo quando si è sentito male

Ancora un dramma sul lavoro, Franco un corriere di Amazon è morto a Chieti. L’uomo di 41 anni stava cercando di sbloccare il suo furgone finito nel fango. Stava provando a spingere il mezzo quando si è sentito male.

Chieti, un corriere di Amazon è morto a soli 41 anni

Ancora un dramma sul lavoro. Un corriere di Amazon è morto a causa di un malore durante una consegna. Franco D’Alessandro aveva 41 anni, ed era di Pescara. Il suo furgone è finito nel fango ad Ortona, un fosso dal quale non riusciva più a venirne fuori e proseguire con il lavoro.

L’uomo si è fermato ed è sceso: ha provato a spingere il furgone ma si è sentito male. Ha allertato i soccorsi ed ha chiesto aiuto. Purtroppo i soccorsi sono arrivati troppo tardi per poterlo salvare. Una volta giunti sul posto l’uomo era già deceduto. Presenti anche i carabinieri e i vigili del fuoco.

Articoli correlati

Back to top button