Coronavirus, Conte al lavoro per l’uscita dal lockdown: le ipotesi

coronavirus-conte-conferenza-stampa

Individuare "nel breve periodo", le indicazioni per uscire "gradualmente dal lockdown" causato dal Coronavirus. E' l'esito della riunione

Individuare “nel breve periodo”, le indicazioni per uscire “gradualmente dal lockdown” causato dal Coronavirus. E’ l’esito della riunione in video collegamento che il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha avuto oggi con il comitato di esperti in materia economico-sociale, le cui conclusioni vengono riferite da fonti di Palazzo Chigi.

Coronavirus, Conte lavora a uscita dal lockdown

“Oggi il presidente Conte – riferiscono le fonti – si è collegato in video conferenza con il comitato di esperti in materia economica e sociale, istituito ieri. Nel breve periodo, ha chiesto al comitato di individuare, in stretto raccordo con il comitato tecnico-scientifico, le modalità più efficaci e innovative per uscire gradualmente dal lockdown, favorendo la ripresa delle attività produttive, anche attraverso l’elaborazione di modelli organizzativi che consentano la riapertura di fabbriche e aziende nelle condizioni di massima sicurezza per i lavoratori”.

“Il Presidente – proseguono le fonti di Palazzo Chigi – ha quindi chiesto al comitato di elaborare proposte da offrire al Governo per il progressivo e graduale ritorno alla normalità con riguardo alle più generali relazioni di comunità. Occorrerà valutare, al riguardo, tutti i molteplici profili coinvolti, sociali, economici, psicologici, culturali. Il presidente Colao e i membri intervenuti hanno mostrato la massima disponibilità a perseguire gli obiettivi indicati. Colao ha assicurato che sarà dato massimo impulso all’attività del comitato, in coerenza con l’esigenza, manifestata dal presidente Conte, di individuare soluzioni urgenti e efficaci”.