Cronaca

Coronavirus, la speranza arriva dal Molise: zero contagi da 2 giorni

Coronavirus, la speranza arriva dal Molise: zero contagi da 2 giorni nella regione che ha registrato meno casi dall’inizio dell’epidemia, con soli 257 positivi e 15 morti. La basa densità della popolazione potrebbe essere una delle cause, considerando i suoi 305617 abitanti (dati del 2019) e il fatto che siano disttribuiti in oltre 130 Comuni. Ma è sbagliato pensare che sia merito solo di questo.

Zero contagi da coronavirus in Molise: è il secondo giorno

Nell’intera regione, infatti, stati ben 100 i comuni nei quali non sono stati contagi, non è un caso di certo, e l’amministrazione regionale ha saputo affrontare l’emergenza nel modo giusto.

Parla il Governatore

Della gestione dell’emergenza ha parlato il governatore Donato Toma al Corriere della Sera. La strategia è stata semplicemente “Fare tamponi mirati, isolamento dei focolai, zone in cui si entra e si esce soltanto con la mascherina, ricostruzione della catena dei contagi”.

La Protezione Civile

Gli studenti fuori sede, poi, hanno avuto un comportamento esemplare, denunciando immediatamente la loro presenza sul territorio e mettendosi da subito in quarantena volontaria. Mentre per gli over 65 è scesa in campo la Protezione Civile, che ha consegnato a dimicilio la spesa e i farmaci per i cittadini che, dall’inizio, sono stati considerati come la fascia più a rischio.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button