Cronaca

Coronavirus, giocatori della NBA positivi: contagiati cestisti dei Lakers

Coronavirus, continua ad aumentare il numero di giocatori della NBA positivi. Nelle ultime ore anche due delle grandi squadre storiche del campionato di basket, i Boston Celtics e i Los Angeles Lakers, hanno comunicato di avere, purtroppo, in squadra cestisti contagiati. I giocatori dei Lakers hanno effettuato il tampone dopo aver saputo che quattro elementi dei Brooklyn Nets, incluso il grande Kevin Durant, affrontati nell’ultimo match di campionato sono risultati positivi. Due dei componenti della rosa Lakers sono risultati contagiati. Destino identico per Smart dei Celtics.

Coronavirus, giocatori della NBA positivi

Nei giorni scorsi è arrivata la notizia della positività di quattro giocatori dei Brooklyn Nets, ultimo avversario dei Lakers. La squadra di Los Angeles dopo quella notizia ha fatto fare il tampone ai propri atleti, due di essi sono risultati positivi. L’annuncio con questo comunicato. I Lakers hanno mantenuto riservo sull’identità degli atleti contagiati.

Articoli correlati

Back to top button