Cronaca

Coronavirus, seconda ondata: l’Irlanda torna in lockdown ma la scuola resta aperta

"Se ci isoleremo nelle prossime sei settimane, avremo l'opportunità di festeggiare il Natale in modo significativo" ha detto il primo ministro irlandese Michael Martin

L’Irlanda torna in lockdown totale per arginare l’aumento dei contagi da Coronavirus in questa seconda ondata epidemica. Il primo ministro irlandese, Micheal Martin, ha emesso una direttiva nazionale di “restare a casa” con la quale però non vengono chiuse le scuole.

Covid in Irlanda: Martin “misure necessarie se vogliamo festeggiare il Natale”

Consentito lo sport entro 5km da casa

Articoli correlati

Back to top button