Cronaca

Gli scienziati avvertono: “Un nuovo virus potrebbe causare un’altra pandemia”

Cos'è il Candida Auris, il nuovo virus che minaccia la pandemia. Emerge il paragone degli esperti tra il Candida Auris e la paste bubbonica

Cos’è il Candida Auris, il nuovo virus che potrebbe minacciare una seconda pandemia? Gli esperti avvertono che “Può rimanere sulle superfici per un tempo prolungato” invitando ad una ricerca immediata sul patogeno. Si tratta di un “fungo simile al lievito” che potrebbe essere fatale. Non solo resiste sulle superfici per un prolungato periodo di tempo ma può anche resistere a quasi tutto ciò che viene utilizzato per debellarlo come riportato da Il Mattino.

Una nuova pandemia? Cos’è il nuovo virus Candida Auris

Emerge addirittura il paragone degli esperti tra il Candida Auris e la paste bubbonica. Entrambi i virus causano febbre e brividi. Se non curati possono comportare anche infezioni del flusso sanguigno. Interpellata dal New Scientist, l’epidemiologa Johana Rhodes dell’Imperial College di Londra ha spiegato: “Una delle cose che rende la Candida auris così spaventosa è il fatto che può indugiare su superfici inanimate per lunghi periodi e resistere a tutto ciò a cui lo si sottopone”.

La pericolosità del virus Candida Auris

Il dottor Tom Chiller del CDC ha dichiarato: “È una Creatura della Laguna Nera. È esploso e ora è ovunque”. Non critica sulle migliori difese contro il patogeno e nuovi agenti patogeni che potrebbero minacciare la società.

Articoli correlati

Back to top button