Cronaca

Covid, Pregliasco: “Variante italiana? Cruciale studiarla anche per vaccino”

Afferma Pregliasco: "È interessante questo studio italiano"

Variante italiana? Cruciale studiarla anche per vaccino”, ad affermarlo Fabrizio Pregliasco, il virologo dell’università degli Studi di Milano che commenta la scoperta a Brescia di una variante di Sars-CoV-2 che circola dai primi di agosto in Italia e risulta essere molto simile alla variante inglese.

Covid, Pregliasco: variante italiana studiarla per vaccino

Afferma Pregliasco: “È interessante questo studio italiano che suggerisce che, chissà, la variante inglese” del coronavirus Sars-CoV-2 “magari non è neanche nata in Inghilterra, ma in Gb sono solo riusciti a individuarla per primi.

Studiare le varianti è importante e questi studi di notevole valore per la capacità tecnica dei colleghi mostrano che bisogna andare in questa direzione velocemente per verificare anche l’efficacia del vaccino. In parallelo questi approfondimenti, queste indagini di secondo livello sono assolutamente necessarie”.


Articoli correlati

Back to top button