Cronaca

Covid, Oms: “Variante inglese già in almeno 70 Paesi”

La variante inglese del Covid rilevata in almeno 70 paesi al Mondo. Quella sudafricana è presente in almeno 31 Paesi

La variante inglese del Covid è presente in almeno 70 Paesi. Lo rende noto l’Oms, spiegando che la variante del Covid-19 individuata per la prima volta in Gran Bretagna è stata rilevata finora in 70 Paesi, 10 in più nell’ultima settimana.

Variante inglese del Covid in almeno 70 paesi al Mondo

Inoltre l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha fato sapere che la variante sudafricana è presente in almeno 31 Paesi, 8 in più in una settimana. Ancora un’altra variante, scoperta in Brasile, si è diffusa in 8 Paesi.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button