Scienza e Tecnologia

I disabili possono controllare lo smartphone muovendo viso e labbra: ecco la novità

Con questa novità i disabili possono controllare lo smartphone muovendo viso e labbra: ecco come fare

È possibile per i disabili controllare lo smartphone semplicemente muovendo il viso e la labbra? Perchè non i tecnici non hanno mai preso in considerazione questo aspetto? Oggi scopriremo perchè e le novità esclusive che hanno pensato esclusivamente per loro.

I disabili possono controllare lo smartphone muovendo il viso e labbra

Google ha appena annunciato il suo progetto che consentirà alle persone con capacità motorie limitate di utilizzare lo smartphone ricorrendo all’utilizzo di gesti facciali. Per far sì che questi utenti possano accedere alle tante funzionalità offerte dal proprio cellulare, l’azienda di Menlo Park ha annunciato l’imminente arrivo di due strumenti: Camera Switches e Project Activate. Concretamente, le due applicazioni si servono della fotocamera e di un’intelligenza artificiale. Entrambe prevedono che il soggetto utilizzi uno tra i sei movimenti facciali che lo smartphone può interpretare (guardare a destra, guardare a sinistra, guardare in alto, sorridere, sollevare le sopracciglia e aprire la bocca). Se la prima permette di selezionare i contenuti, la seconda offre azioni personalizzate.

Come funzionano i due strumenti

Già nel 2015, Google aveva lanciato Switch Access per Android, un mezzo efficace che permetteva alle persone con disabilità di navigare sul cellulare attraverso tastiere esterne. Camera Switches riempie quel vuoto che da troppo tempo impediva a molti di vivere il rapporto con il dispositivo in modo sereno. Lo smartphone a questo punto riesce a diventare alla portata di tutti.

La seconda app per lo smartphone

Project Activate prevede altre operazioni veloci, nello specifico azioni personalizzate: pronunciare una frase preimpostata, inviare un testo, fare una telefonata o riprodurre un audio. In altre parole, questa seconda applicazione offre le condizioni migliori al singolo per esprimere se stesso. Attualmente, Project Activate può essere scaricato dal negozio di Google Play ed è disponibile in lingua inglese negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Canada e in Australia.

Articoli correlati

Back to top button