Cronaca

Enna, 12enne ferita con un coltello a scuola da una compagna

La compagna che l'ha aggredita soffre di problemi psichici

Una 12enne è stata aggredita e ferita con un coltello nel bagno della scuola. È successo ad Enna dove la giovane è rimasta ferita a mani, braccia, volto e ad un orecchio colpita da una compagna di 14 anni affidata ad un insegnante di sostegno per problemi relazionali e psichici. La 12enne è riuscita a raggiungere il corridoio delle scuola e a lanciare l’allarme.

Enna, ragazzina ferita con un coltello da una compagna a scuola

Il dirigente scolastico, ha informato la Procura della Repubblica e il Tribunale dei minori mentre la quattordicenne è stata momentaneamente allontanata dalla scuola. “Poteva capitare a qualsiasi ragazzino – dice la mamma della 12enne ferita a La Sicilia Ma la cosa grave è che la ragazzina aveva portato con sé un coltello da cucina proprio con l’intento di fare male a qualcuno. Se mia figlia non fosse riuscita a divincolarsi, non oso pensare quali sarebbero potute essere la conseguenze“.

(Fonte: La Sicilia)

Articoli correlati

Back to top button