Cronaca

Epatite sconosciuta in Lombardia, 9 casi confermati: pazienti con fascia d’età tra zero e 10 anni

I pazienti colpiti con fascia d'età tra 0 e 10 anni

Epatite acuta di origine sconosciuta in Lombardia, sono 9 i casi confermati e due in valutazione: i pazienti colpiti con fascia d’età tra 0 e 10 anni.

Epatite sconosciuta in Lombardia, 9 i casi confermati

Salgono a nove le segnalazioni di bambini colpiti da epatite acuta di origine sconosciuta in Lombardia. Altri due pazienti sono in valutazione. Dopo l’allarme lanciato dalla Gran Bretagna anche l’Italia ha attivato il monitoraggio.

La fascia d’età dei pazienti colpiti

Tra i nove casi lombardi, due riguardano l’Ats Milano, due quella dell’Insubria, due quella di Brescia e tre il territorio di Bergamo. Sette pazienti hanno un’età compresa tra 0 e 4 anni, uno tra 5-9 anni e uno ha più di 10 anni.

Uno è stato sottoposto a trapianto di fegato, uno è in osservazione, gli altri sono già stati dimessi o in via di guarigione.

Articoli correlati

Back to top button