Cronaca

Si fa tatuare De Luca sul braccio: “È la persona che stimo di più al mondo”

Da ore circola in rete la foto di un tatuaggio di Vincenzo De Luca. Il governatore della Regione Campania, dopo aver conquistato il web durante l’emergenza coronavirus a suon di “lanciafiamme” e “raddrizzatori di banane”, è finito addirittura sulla pelle di un suo sostenitore.

La verità sul tatuaggio di Vincenzo De Luca

A farsi tatuare un ritratto del governatore campano è stato Davide Ferrari, un artigiano napoletano di San Gregorio Armeno. Su Instagram ha spiegato: “Ho deciso di farmi tatuare la persona che stimo di più al mondo, Vincenzo De Luca, un uomo che ha il coraggio di dire sempre ciò che pensa,senza peli sulla lingua,un esempio da seguire. De Luca non è una semplice persona,è uno stile di vita. Con immensa ammirazione. Probabilmente ho fatto una pazzia ma poco mi interessa, i’m in love”

Non è un “vero” tatuaggio

Dario Sardella, tatuatore del giovane artigiano, ai microfoni di Anteprima24 ha spiegato: “È un semplice trasferello fatto ad acqua. Ha portato tutto lui, lo ha fatto con me per farlo sembrare reale”. 


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button