Gossip

GF Vip 7, Marco Bellavia abbandona la casa: il comunicato

La decisione che i telespettatori temevano è arrivata proprio adesso

Marco Bellavia è sempre più isolato nella Casa del GF Vip 7, così lascia il programma. Pochi minuti fa, il figlio lo aveva difeso sui social. Le sue parole e la sua sensibilità hanno fatto luce su un tema estremamente delicato come la salute mentale senza però essere comprese.

GF Vip 7: Marco Bellavia lascia il programma

È arrivata la notizia che tanti temevano in queste ore. Marco Bellavia ha deciso di abbandonare la Casa del GF Vip 7. Dopo giorni particolarmente difficili per lui, l’attore ha deciso di fare ritorno dalla sua famiglia. Anche il fatto di sentirsi poco capito dai suoi compagni d’avventura avrà influito sulla sua decisione.  Erano in pochi a dargli il proprio supporto e mostrarsi comprensivi con lui.

Molti hanno riservato per lui dure parole e c’è persino chi ha banalizzato sugli attacchi di panico e d’ansia di cui soffre Marco. Ecco il comunicato ufficiale del reality show: “Marco Bellavia ha deciso di abbandonare la Casa. Il televoto che vedeva coinvolti i concorrenti Giaele De Donà, Marco Bellavia e Giovanni Ciacci è stato annullato. Gli utenti che hanno espresso il proprio voto tramite sms nella sessione annullata verranno rimborsati”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Grande Fratello (@grandefratellotv)

Il figlio di Marco lo difende sui social

L’uomo è sempre più isolato nella Casa del GF Vip 7, dove le sue parole e la sua sensibilità hanno fatto luce su un tema estremamente delicato come la salute mentale senza però essere comprese, così il figlio lo difende sui social. Tra Giovanni Ciacci e Carolina Marconi sono tanti i concorrenti che hanno utilizzato le sue affermazioni come arma per fare squadra contro di lui e ora che si avvicina la nomination il figlio del conduttore, Filippo Bellavia, ha deciso di parlare e di dire la sua.

«Papà, “vola come una farfalla, pungi come un’ape”. In questi anni mi hai insegnato ad essere questo: un combattente, un guerriero ed io voglio essere come te, non mollare!» scrive il ragazzo in una storia su Instagram, accanto a un collage di foto con il padre. «Ti vogliono far passare per quello che non sei… ti voglio un mondo di bene, facciamo tutti il tifo per te… Dimostra quello che sei realmente. Tuo Filippo». Parole di cuore da parte di un ragazzo che in questi giorni ha dovuto assistere al progressivo isolamento del padre, individuato come elemento fragile e quindi bullizzato. 

Articoli correlati

Back to top button