Cronaca

Ucraina, dopo le parole di Putin esauriti i voli da Mosca per Turchia, Armenia e Azerbaigian

Dopo le parole del presidente russo Vladimir Putin, che ha annunciato la mobilitazione parziale, i voli diretti in programma da Mosca sono esauriti

Dopo le parole del presidente russo Vladimir Putin, che ha annunciato la mobilitazione parziale in relazione alla guerra in Ucraina, i voli diretti in programma nella giornata da Mosca verso Istanbul, Yerevan e Baku, le capitali di Turchia, Armenia e Azerbaigian, sono andati esauriti. Lo riporta la testata indipendente russa Meduza sul suo canale Telegram.

Ucraina, dopo il discorso di Putin esauriti i voli da Mosca

Secondo l’agenzia Rbc, le tre tratte (le più rapide per uscire dal Paese e sfuggire alla coscrizione nell’esercito russo) hanno posti disponibili solo da venerdì, ma a un costo di circa mille dollari. La carenza di voli riguarda anche altri Paesi vicini alla Russia.

Articoli correlati

Back to top button