Hanno ucciso l’Uomo Ragno, primo album degli 883 pubblicato il 10 febbraio 1992

Hanno ucciso l'Uomo Ragno, 28 anni fa pubblicato il primo album degli 883

Hanno ucciso l'Uomo Ragno è il primo album degli 883. Fu pubblicato il 10 febbraio 1992. L'album raggiunse il primo posto nella classifica italiana

Hanno ucciso l’Uomo Ragno è il primo album degli 883. Fu pubblicato il 10 febbraio 1992. L’album raggiunse il primo posto nella classifica italiana e ha venduto oltre 600mila copie. Un successo enorme, che sorprese lo stesso Max Pezzali (come egli dichiarò qualche anno dopo).

Hanno ucciso l’Uomo Ragno: il primo album degli 883

Il 12 giugno 2012, in occasione dei vent’anni di carriera di Max Pezzali, è stato pubblicato Hanno ucciso l’Uomo Ragno 2012, che riprende il contenuto di Hanno ucciso l’Uomo Ragno con la partecipazione di vari artisti rap italiani.

Chi era l’Uomo Ragno?

Max Pezzali stesso, interrogato su questo personaggio, ha dichiarato:

«L’Uomo Ragno rappresentava la purezza adolescenziale ammazzata dal mondo degli adulti. Forse non è morto. Mi piace pensare che sia ancora da qualche parte a coltivare il sogno, la chimera…»

Questo album è l’emblema del carattere gioviale, spensierato ed avventuroso degli esordi degli 883, con uno stile che coinvolge e fa ballare la gente. Le tematiche dei singoli pezzi possono essere ricondotte alla voglia di divertirsi, allo stare con gli amici e la compagnia, come si può avvertire in Jolly Blue, dove viene ricordata una sala giochi, in Lasciati toccare dove dominano le atmosfere disco, oppure in Con un deca, che parla di due amici che progettano di fuggire. Lasciala stare, contenuta nella riedizione del 2000, venne registrata nuovamente nell’album L’armata del metallo dal gruppo rock Gli Atroci ed è una canzone che il gruppo scrisse nel periodo pre-883, come anche Il problema.

L’album è presente nella classifica dei 100 dischi italiani più belli di sempre secondo Rolling Stone Italia alla posizione numero 53.

Le tracce

Testi e musiche di Max Pezzali e Mauro Repetto, eccetto dove indicato.

  • Non me la menare – 4:14
  • S’inkazza (Questa casa non è un albergo) – 3:37
  • 6/1/sfigato – 3:58
  • Te la tiri – 3:34
  • Hanno ucciso l’Uomo Ragno – 4:12
  • Con un deca – 5:01
  • Jolly Blue – 3:30
  • Lasciati toccare – 4:46
  • Non me la menare (Gospel) – 2:30

Tracce bonus nell’Edizione Straordinaria del 2000

  • Il problema (Demo Version) – 3:44 (testo: Pezzali, Repetto – musica: Pezzali, Marco Guarnerio, Pier Paolo Peroni)
  • Lasciala stare (Demo Version) – 4:51 (testo: Pezzali, Repetto – musica: Pezzali, Guarnerio, Peroni)
  • S’inkazza (Questa casa non è un albergo) (Pierpa & Didde Remix) – 3:51
  • Hanno ucciso l’Uomo Ragno (Fargetta Remix) – 5:02
  • Con un deca (Fargetta Remix) – 6:13
  • Non me la menare (Shout Remix) – 4:38

Il ricordo di Max Pezzali su Twitter

TAG