Cronaca

Tesla, incidente su auto senza conducente: morte due persone a Houston

L'auto, senza nessuno alla guida, è finita fuori strada e si è schiantata contro un albero, andando in fiamme. Morti i due passeggeri

Un’auto senza conducente uccide due passeggeri. È successo a Houston, negli Usa dove la vettura, senza nessuno alla guida, è finita fuori strada e si è schiantata contro un albero, andando in fiamme. I due morti, 59 e 70 anni, si trovavano uno sul posto anteriore del passeggero, l’altro su quello posteriore. Non è il primo caso di sinistro stradale avvenuto con queste vetture, ma Tesla avvisa che il sistema di guida automatica non rende ancora le auto pienamente autonome.

Tesla: auto senza conducente si schianta e uccide due passeggeri

Un incidente su un’auto Tesla senza nessuno al volante, sabato17 aprile, ha causato la morte di due persone a nord di Houston, in Texas. Il veicolo a guida automatica si è schiantato contro un albero ed è andato a fuoco. “Non c’era nessuno al posto di guida”, ha detto il sergente Cinthya Umanzor, intervenuta sul luogo dell’incidente.

Gli investigatori non hanno ancora accertato se il sistema di assistenza di guida era in funzione al momento dell’urto. Non è il primo caso di sinistro stradale avvenuto con queste vetture. Nel suo sito, Tesla avvisa che il sistema di guida automatica non rende le auto pienamente autonome e che è ancora necessaria la supervisione del conducente.


incidente Auto senza conducente uccide due passeggeri


Morti i due passeggeri

La macchina era una Tesla Model S del 2019 e stava viaggiando ad alta velocità, quando non è riuscita a superare una curva ed è uscita dalla carreggiata. Secondo le ricostruzioni della tv locale KHOU-TV, il veicolo si sarebbe poi schiantato contro un albero e sarebbe andato in fiamme. Nell’abitacolo le autorità hanno rinvenuto i corpi dei due morti, 59 e 70 anni, uno sul sedile anteriore del passeggero, l’altro sul posteriore, dunque nessun conducente.

Gli inquirenti indagano sull’incidente

L’agenzia statunitense per la sicurezza automobilistica ha dichiarato a marzo di aver aperto 27 indagini su incidenti di veicoli Tesla. Alcuni dei quali si sono verificati di recente. Il CEO di Tesla, Elon Musk, ha dichiarato a gennaio che si aspetta grandi risultati dal nuovo software completo di guida autonoma, dicendosi “altamente fiducioso che l’auto sarà in grado di guidare da sola con un’affidabilità superiore a quella umana quest’anno”.

Articoli correlati

Back to top button