Cronaca

Incidente ferroviario in Grecia, decine di morti dopo lo scontro tra due treni

Dramma in Grecia dove decine di persone sono morte in un incidente tra due treni avvenuto nella notte tra martedì 28 febbraio e mercoledì 1 marzo. Uno scontro che visto coinvolti un treno merci e un treno passeggeri in viaggio tra Atene e Salonicco.

Incidente ferroviario in Grecia, scontro tra due treni: decine di morti

I media greci parlano dell’evento come del “peggior incidente ferroviario che la Grecia abbia mai conosciuto“. In azione 150 vigili del fuoco e 40 ambulanze. In seguito allo scontro, i vagoni sono deragliati e uno ha preso fuoco con diverse persone rimaste intrappolate.

I morti

Il drammatico incidente si è verificato nei pressi della cittadina di Larissa. Non è ancora chiaro se il sinistro sia stata causato da un errore umano o da un guasto tecnico. Il governatore regionale Kostas Agorastos ha affermato che “più di 250 passeggeri sono stati trasferiti in autobus a Salonicco. Purtroppo è probabile che il bilancio di feriti e morti sia alto. Le carrozze 1 e 2 non esistono più, mentre la 3 è deragliata e si è rovesciata”.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button