Cronaca

Natale di paura ad Isernia, ragazzo ingoia un cucchiaino

È stato sottoposto a un intervento di chirurgia endoscopica per la rimozione

Natale di paura ad Isernia dove un ragazzo ha ingoiato un cucchiaino. I fatti risalgono a prima di Natale, ma la notizia è emersa solo nelle scorse ore. Il giovane è stato operato d’urgenza all’ospedale di Isernia.

Isernia, ragazzo ingoia un cucchiaino: paura a Natale

Il ragazzo, un 19enne, sarebbe arrivato al pronto soccorso dell’ospedale di Isernia. Pare avesse alzato un po’ troppo il gomito. Voleva provare a vomitare, introducendo in gola un cucchiaino per autoindurre il vomito. La posata gli è scivolata nel cavo orale e così è dovuto ricorrere alle cure dei sanitari.

In seguito ai primi accertamenti per la valutazione del caso, il 19enne è stato sottoposto a un intervento di chirurgia endoscopica per la rimozione del cucchiaino che non ha provocato danni. Il ragazzo ora è in buone condizioni.

Articoli correlati

Back to top button