Cronaca

Lotteria Italia 2023: diretta estrazione, premi e Soliti Ignoti

Appuntamento venerdì 6 con la Lotteria Italia 2023

Appuntamento oggi, venerdì 6 con la Lotteria Italia 2023: ecco tutto quello che c’è da sapere sull’estrazione in diretta, quando, i premi, come funziona l’online. Come ogni anno l’estrazione finale dei premi di prima categoria sarà il 6 Gennaio 2023, durante la puntata speciale della trasmissione «Soliti Ignoti – Il ritorno» abbinata alla Lotteria Italia 2022. Anche quest’anno la Lotteria Italia presenta 12 differenti grafiche che sono state selezionate fra tutte quelle pervenute in ambito dell’iniziativa «Disegniamo la fortuna con ADM 2022».

Lotteria Italia 2023: diretta estrazione e Soliti Ignoti, ecco quando e dove

La Lotteria Italia è regolamentata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, ente che ne disciplina le modalità di partecipazione, di vincita e di richiesta riscossione dei premi relativi alle estrazioni giornaliere, annunciati durante la trasmissione televisiva RAI “È sempre mezzogiorno!”, e all’estrazione finale


lotteria-italia-2022-diretta-estrazione-premi-come-funziona-mezzogiorno
Lotteria Italia

I giocatori che hanno effettuato le opportune operazioni di verifica, se in possesso di un biglietto vincente, dovranno seguire la procedura prevista dal regolamento ufficiale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli per la riscossione della vincita, la quale varia a seconda del formato, cartaceo o digitale, del biglietto.

L’edizione della Lotteria Italia 2023 è iniziata il 19 settembre 2022 e si conclude il 6 gennaio 2023. I giocatori possono partecipare alle estrazioni dei premi di prima, seconda e terza categoria acquistando uno o più biglietti in formato cartaceo o in formato digitale.

Ogni anno, il gioco Lotteria Italia è regolamentato dal decreto indetto dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, il cui scopo è quello di informare i giocatori circa le modalità di partecipazione alle estrazioni, giornaliere e finale, oltre che di fornire utili indicazioni sulle modalità di riscossione della vincita e di assegnazione dei premi.


Lotteria Italia, vinti 20mila euro a Salerno


Termini per la richiesta di riscossione

Il giocatore in possesso di un biglietto Lotteria Italia 2023 in formato cartaceo o digitale, in caso di vincita, può far pervenire la richiesta di riscossione della vincita presso l’Ufficio Premi di Lotterie Nazionali S.r.l., entro specifici termini di decadenza. Aver controllato di aver vinto alla Lotteria, dunque, è un passaggio necessario da compiere per allontanare l’eventualità di una mancata riscossione vincite della Lotteria Italia.

Come indicato sul regolamento ufficiale, chi possiede un biglietto vincente ha 180 giorni di tempo a decorrere dal giorno successivo alla pubblicazione del Bollettino Ufficiale compilato dall’ADM per presentare la richiesta di pagamento vincite Lotteria Italia.

Come effettuare la richiesta

Il regolamento ufficiale della Lotteria Italia redatto dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli stabilisce che la richiesta di riscossione vincite Lotteria Italia ed il pagamento dei premi debbano seguire due procedure differenti, distinguibili sulla base del formato, cartaceo o digitale, del biglietto vincente.

Biglietto cartaceo

Il giocatore in possesso di un biglietto vincente in formato cartaceo può presentarlo, integro ed in originale, presso l’Ufficio Premi di Lotterie Nazionali S.r.l. o farlo pervenire (a proprio rischio) al medesimo Ufficio Premi, che si trova in viale del Campo Boario, 56/D a Roma (CAP 00154).

In alternativa, i biglietti vincenti possono essere presentati presso uno degli sportelli dell’istituto di credito Intesa Sanpaolo. In questo caso, la banca ritira il tagliando e lo inoltra all’Ufficio Premi di Lotterie Nazionali, rilasciando al giocatore apposita ricevuta. Al giocatore, inoltre, saranno richieste le generalità, il suo indirizzo e la modalità di pagamento scelta (assegno circolare, accredito su c/c bancario o accredito su c/c postale).

Come fare se si è acquistato un biglietto della Lotteria online

Se il biglietto vincente è stato acquistato online, è necessario seguire una procedura alternativa rispetto a quella prevista per i biglietti in formato cartaceo. La richiesta di riscossione vincite di Lotteria Italia può essere effettuata esclusivamente dal titolare del conto gioco attraverso cui è stato acquistato il biglietto; il giocatore può recarsi presso l’Ufficio Premi o presso uno sportello dell’istituto di credito Intesa Sanpaolo, il quale provvede a rilasciare al giocatore apposita ricevuta e ad inviare la richiesta all’Ufficio Premi di Lotterie Nazionali.

Anche in questo caso, al giocatore saranno richiesti:

  • stampa del promemoria di gioco (recuperabile dalla sezione “Movimenti e giocate” del proprio profilo di conto gioco)
  • documento di identità
  • codice fiscale
  • codice IBAN (anch’esso deve essere intestato al titolare del conto gioco), oltre alla modalità di pagamento preferita (assegno circolare da eseguire presso tutti gli sportelli della Banca Tesoriera, accredito su c/c bancario o accredito su c/c postale).

Tempi di pagamento delle vincite di Lotteria Italia

Il regolamento ufficiale Lotteria Italia 2023 dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli prevede che il pagamento delle vincite giornaliere, effettuato tramite assegno circolare o accredito su c/c bancario o postale, avviene entro e non oltre 45 giorni a decorrere dalla presentazione della richiesta di riscossione della vincita da parte del giocatore.

Per quanto riguarda, invece, i premi di prima categoria relativi all’estrazione finale di Lotteria Italia del 6 gennaio 2023, gli stessi, di regola, sono pagati entro e non oltre 45 giorni a decorrere dalla data di messa a disposizione dei fondi necessari per il pagamento da parte dell’ADM.

Premi non riscossi della Lotteria

Se il giocatore in possesso di un biglietto vincente Lotteria Italia 2023 non provvede ad inoltrare la richiesta di riscossione della vincita entro i 180 giorni successivi alla pubblicazione del Bollettino Ufficiale dei biglietti vincenti, il diritto di richiedere il premio decade. In caso di vincite non reclamate, la gestione delle stesse spetta all’Erario, l’amministrazione finanziaria nazionale. Se non riscosse, dunque, le vincite vengono rimesse in circolo dallo Stato.

 

Che premi posso vincere con il biglietto della Lotteria Italia?

Un primo premio di prima categoria da 5 milioni di euro. Sono inoltre previsti ulteriori premi il cui importo sarà determinato il giorno dell’estrazione dal Comitato per l’espletamento delle operazioni di estrazione delle Lotterie ad estrazione differita dopo l’accertamento del ricavato della vendita dei biglietti. È inoltre possibile partecipare all’assegnazione dei premi giornalieri comunicati durante la trasmissione televisiva abbinata “E’ sempre mezzogiorno!”.

Come faccio a sapere se ho vinto, con il biglietto della Lotteria Italia, uno dei premi attribuiti dall’estrazione finale?

Il numero di serie dei biglietti vincenti e il relativo importo vengono:

  • comunicati in diretta il 6 gennaio 2023 (saranno comunicati solo i premi di prima categoria), all’interno della trasmissione “Soliti Ignoti – Il ritorno”;
  • riportati nel Bollettino Ufficiale dell’estrazione della Lotteria Italia 2023, pubblicato sul sito internet dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli www.adm.gov.it e sul sito www.lotteria-italia.it;
  • pubblicati sui quotidiani e su diversi siti web.

In un biglietto cartaceo il numero di serie si trova nell’area in basso, come indicato nella figura seguente:


lotteria-italia-2022-diretta-estrazione-premi-come-funziona-mezzogiorno
Fac Simile del biglietto

Cos’è la trasmissione televisiva “E’ sempre mezzogiorno!”?

È un programma in onda su RAI UNO tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle ore dalle 11:55. Per maggiori informazioni sulla trasmissione, si può consultare il sito della stessa.

Dal 3 ottobre al 23 dicembre 2022, durante la trasmissione, sono stati comunicati i biglietti estratti che vinceranno i premi messi in palio per ogni giornata.

Dove controllare i biglietti vincenti

Il numero di serie dei biglietti vincenti e il relativo importo vengono comunicati in diretta il 6 gennaio (saranno comunicati solo i premi di prima categoria), all’interno della trasmissione “Soliti Ignoti – Il ritorno”. Inoltre saranno riportati nel Bollettino Ufficiale dell’estrazione della Lotteria Italia 2023, pubblicato sul sito internet dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli www.adm.gov.it e sul sito www.lotteria-italia.it. In un biglietto cartaceo il numero di serie si trova nell’area centrale in basso, nel biglietto acquistato online il numero di serie del biglietto si trova anche nel promemoria di gioco.

Come riscuotere il premio

Il biglietto cartaceo vincente, integro e in originale, va presentato (o fatto pervenire a rischio del possessore) al seguente indirizzo: Ufficio Premi di Lotterie Nazionali S.r.l. – Viale del Campo Boario, 56/D – 00154 Roma, che rilascerà apposita ricevuta; oppure in un qualsiasi sportello di Intesa Sanpaolo sul territorio nazionale. Il vincitore deve comunicare generalità, indirizzo e la modalità di pagamento che preferisce tra assegno circolare, accredito sul proprio conto bancario o conto postale. Se il biglietto vincente è stato acquistato online, invece, la richiesta di pagamento deve essere effettuata dal titolare del conto gioco in una qualsiasi filiale di Intesa Sanpaolo o direttamente all’Ufficio Premi di Lotterie Nazionali S.r.l., viale del Campo Boario 56/D 00154 Roma. Al giocatore sarà rilasciata una ricevuta, presentando i seguenti documenti: stampa del promemoria di gioco, documento d’identità del titolare del conto gioco, codice fiscale e codice Iban del conto, intestato al titolare del conto gioco, sul quale accreditare la vincita.

Articoli correlati

Back to top button