CronacaPolitica

Governo, Di Maio: “Ho rinunciato due volte a fare il presidente del Consiglio”

Luigi Di Maio svela: "Mi volevano Presidente del Consiglio" ha detto parlando dell'attuale crisi di governo

Luigi Di Maio ha rifiutato due volte la carica di Presidente del Consiglio. L’attuale ministro degli Esteri lo ha rivelato durante un intervento a “Oggi è un altro giorno” su Rai 1 nel quale ha parlato di numerosi argomenti, dalla crisi di governo al vaccino.

Luigi Di Maio Presidente del Consiglio, il retroscena

“Io sto facendo il ministro degli Esteri, come forza politica non badiamo ai ruoli, a me hanno offerto due volte di fare il premier” ha dichiarato Di Maio commentando il suo ruolo e la situazione relativa alla crisi di governo“Deve prevalere la responsabilità, c’è una forza che sta mettendo in discussione il Governo così com’è, se ci sono cose da mettere a posto si fa, stiamo affrontando la peggiore situazione dal dopoguerra ad oggi”.

Il vaccino anti Covid

“Basiamoci sui dati, siamo i secondi in Europa dopo la Germania per numero di vaccinati”. Ciò non toglie che “dobbiamo accelerare sempre più per somministrarlo il prima possibile, il piano di vaccinazione durerà per tutto il 2021”.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button