Cronaca

Stromboli dopo il nubifragio, il mare è invaso dal fango: la ricognizione aerea dei vigili del fuoco

Maltempo Stromboli: la situazione sull'isola dopo le colate di fango per la mancanza di vegetazione che era stata distrutta dall'incendio

Allarme maltempo Stromboli. Da giorni, infatti, forti piogge stanno interessando l’arcipelago delle Eolie, maggiori criticità a Stromboli: sull’isola allagamenti e colate di fango hanno invaso strade, danneggiato alcune abitazioni e veicoli. Le squadre di vigili del fuoco sono al lavoro per liberare le strade e mettere in sicurezza le strutture coinvolte.

Maltempo a Stromboli: la situazione sull’isola

Tra le zone più colpite dal maltempo c’è l’isola di Stromboli che è stata invasa da colate di fango dovute, secondo il sindaco Riccardo Gullo, alla mancanza di vegetazione che era stata distrutta dall’incendio avvenuto durante le riprese di una fiction. Ancora danni a Sorrento in seguito alle forti piogge di ieri sera. Nella stessa zona, nel Golfo di Policastro, si è abbattuta una tromba d’aria. In pochi minuti fortissime raffiche di vento si sono registrate sulla spiaggia con la conseguente fuga dei bagnanti spaventati.

Dopo il violento nubifragio delle scorse ore che ha interessato l’isola di Stromboli, l’elicottero dei vigili del fuoco del reparto volo di Catania ha effettuato una ricognizione dall’alto per valutare l’estensione dei danni ad abitazioni e strade

Articoli correlati

Back to top button