Cronaca

Marsala, non vaccinata morta di Covid a 54 anni: era mamma di una bambina di 9 anni

Le sue condizioni era apparse da subito molto gravi ed era stata trasferita all’Ismett di Palermo

Dramma a Marsala dove una donna di 54 anni è morta a causa delle complicazioni legate al Covid. La donna, mamma di una bambina di 9 anni, non era vaccinata e le sue condizioni erano apparse gravi sin da subito. Nonostante fosse stata intubata all’ospedale Borsellino di Marsala, l’equipe di medici ha ritenuto inutile il suo trasferimento all’Ismett di Palermo per un eventuale Ecmo, il trattamento di ossigenazione extra corporea a membrana.

Covid in Sicilia, mamma no vax muore all’ospedale di Marsala

Secondo i dati aggiornati della Regione Siciliana, l’80% dei posti nelle terapie intensive degli ospedali dell’isola, è occupato da pazienti che non si sono vaccinati o che hanno fatto al massimo una dose. “Il virus circola tra i soggetti non vaccinati – raccontano i medici – e colpisce anche i bambini, adesso. Per loro, per fortuna, con sintomi lievi. Tra gli adulti non vaccinati, invece, il virus circola con grande violenza. Chi pensa che il vaccino sia inutile, o che sia tutta una montatura, dovrebbe venire a fare un turno con noi in terapia intensiva, e vedere con i suoi occhi quanta sofferenza c’è”.


Articoli correlati

Back to top button