Cronaca

Messina, Manuel Billé è stato trovato morto: ipotesi suicidio

Gli inquirenti seguono la pista del suicidio

Si concludono nel modo peggiore le ricerche di Manuel Billé, il 17enne di Messina scomparso nella giornata di martedì: è stato trovato morto nella mattinata di ieri, 18 gennaio, dai carabinieri. Gli inquirenti seguono la pista del suicidio.

Manuel, trovato morto a Messina: era scomparso il giorno prima

Infrante le speranze per il 17enne di cui si erano perse le tracce martedì mattina: Manuel è stato trovato privo di vita in contrada Divieto a Scaletta Zanclea. Il macabro rinvenimento è stato fatto intorno alle 10:30 nelle vicinanze di un cantiere. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Municipale, il medico legale per una prima espezione ma anche il sindaco in lacrime con i familiari del ragazzo.

Chi era la vittima

La vittima viveva prorio nei pressi del posto del ritrovamento. Secondo i primi rilievi, il giovane si sarebbe suicidato ma la dinamica di quanto avvenuto è al vaglio degli inquirenti. La notizia della tragica scomparsa si è diffusa in breve tempo in città. Dolore fra i compagni e docenti dell’istituto che il ragazzo frequentava.

Articoli correlati

Back to top button