Cronaca

Migranti, in Norvegia trovato corpo bimbo di 15 mesi annegato nella Manica

I resti del bimbo verranno inviati in Iran per la sepoltura

La polizia norvegese ha trovato sulla costa del Paese il corpo di un bambino di 15 mesi. Artin, questo il nome del piccolo, è morto insieme a quattro familiari quando la barca su cui viaggiavano è affondata a ottobre nel Canale della Manica.

Migranti, trovato corpo bimbo di 15 mesi annegato in Norvegia

La famiglia, di origini curdo-iraniane, aveva tentato di raggiungere il Regno Unito dalla Francia. I resti del bimbo verranno inviati in Iran per la sepoltura.

Articoli correlati

Back to top button