Cronaca

Milano, cade dal balcone mentre aggiusta la tenda: morto

È morto in ospedale l'uomo di 73 anni rimasto gravemente ferito lunedì dopo essere caduto dal balcone

È morto in ospedale l’uomo di 73 anni rimasto gravemente ferito lunedì dopo essere caduto dal balcone di casa sua, un appartamento in via villa Rachele a Cinisello Balsamo, nel Milanese. Il 73enne, dopo la caduta nel vuoto, era finito sugli spuntoni del cancello condominiale ed era stato trasportato in condizioni critiche al pronto soccorso del Niguarda. Lì, dopo una notte passata a combattere, martedì mattina ne è stato dichiarato il decesso.

Cade dal balcone, morto un uomo a Milano

Pochi i dubbi sulla dinamica della tragedia, ricostruita dai carabinieri. L’anziano, stando a quanto appreso, era su una scala davanti alla finestra per aggiustare la corda di una veneziana. Improvvisamente avrebbe perso l’equilibrio e sarebbe precipitato per circa 4 metri, finendo la sua corsa contro la recinzione metallica.

Proprio l’impatto con lo spuntone sarebbe stato fatale. Nonostante l’immediato soccorso dei medici del 118 e dei vigili del fuoco, per il 73enne non c’è stato nulla da fare.

 

Articoli correlati

Back to top button