Gossip

Morgan replica e Bugo “Non ha saputo reggere quel palco”

Sanremo 2020, continua la telenovela MorganBugo. L’ex frontman dei Bluvertigo ha replicato al collega e ha puntato il dito contro il suo manager.

Sanremo 2020: Morgan replica a Bugo

Dopo la conferenza stampa di oggi pomeriggio, in cui Bugo ha raccontato la sua versione dei fatti, anche l’ex amico ha voluto replicare, e lo ha fatto a modo suo, senza filtri.

La replica

L’ex frontman dei Bluvertigo ha puntato il dito contro il manager del collega, accusandolo di mobbing e di volerlo mettere in ombra per far emergere il suo cliente. Morgan, però, ha ammesso di aver insultato il collega prima dell’esibizione

Valerio Soave è il responsabile della frattura tra me e Bugo. Un manager che gestisce un artista e gli rovina il sogno della sua vita è un bravo manager?. Aveva l’intento di farmi andare via per fare emergere Bugo. ‘Morgan deve rinunciare’, pensava, e così ha iniziato a fare mobbing a me con la non assegnazione o il cambio di compiti e cose così. Bugo si è fatto giostrare da un’associazione a delinquere all’insaputa di Amadeus. Volevano farmi le scarpe e io mi sono divertito con le armi della parola.

Accuse pesanti

Secondo il cantante, Bugo avrebbe fatto carte false per arrivare al Festival, e il suo manager ha fatto di tutto per spingerlo

Mi vergogno della mia firma sulla canzone ‘Sincero’. Sono stato io a fare un favore a loro prestando il mio nome e non il contrario ed è sempre grazie alla mia presenza che Bugo è stato preso a Sanremo. Avrebbe venduto sua madre per fare il Festival, la sua ultima chance. Fa brutta figura ogni volta che apre bocca e hanno fatto di tutto per farlo emergere.

Articoli correlati

Back to top button