Cronaca

Franco Battiato, la vita privata: né moglie, né figli | L’Etna, il vegetarianesimo e il rapporto con Lucio Dalla

La vita privata di Franco Battiato: moglie, figli, dove viveva il genio siciliano morto all'età di 76 anni il 18 maggio 2021

La vita privata di Franco Battiato è sempre stata all’insegna della discrezione e dell’anti-mondanità. Non ha avuto moglie figli l’artista siciliano morto il 18 maggio all’età di 76 anni. Ha sempre preferito il suo eremo siciliano di Milo alle pendici dell’Etna.

La vita privata di Franco Battiato: moglie, figli, dove viveva

Legatissimo alla madre Grazia, scomparsa nel 1994, Battiato non ha mai amato la vita mondana, preferendo il suo eremo siciliano di Milo alle pendici dell’Etna, dove tra l’altro ebbe per molti anni, come vicino di casa, il collega Lucio Dalla. Ha un fratello, Michele Battiato, ex consigliere comunale repubblicano di Milano e una nipote, sua erede, che esercita la professione legale. Battiato è un vegetariano convinto.


Com’è morto Franco Battiato: la malattia

Ma com’è morto Franco BattiatoDa tempo il musicista siciliano era gravemente malato. Una condizione che lo aveva costretto a restare lontano dalle scene.  “Quello che mi sento di dire è che stiamo assistendo mio fratello come merita”, dichiarò Michele Battiato, fratello di Franco,  oltre un anno fa, “è circondato dall’affetto degli amici più cari e dei parenti”.

Il cantante aveva praticamente azzerato le sue presenze in pubblico da quando si fratturò il bacino e il femore nel 2017, ma nonostante le smentite sulla malattia del cantante le voci che stesse male ormai si rincorrevano da anni. Franco Battiato è stato uno degli innovatori della musica italiana, in grado di trasformare il pop e portarlo a un livello che in pochi hanno raggiunto. Il Maestro catanese, infatti, aveva cominciato come sperimentatore prima di inanellare una serie di album che avrebbero cambiato per sempre la pagina del pop italiano.


Musica in lutto, è morto Franco Battiato

 

Articoli correlati

Back to top button