Morto Ian Holm, l’attore che interpretò Bilbo Baggins ne “Il Signore degli Anelli”. Aveva 88 anni

morto-ian-holm-bilbo-baggins-signore-anelli

Si è spento all'età di 88 anni Sir Ian Holm, protagonista de "Il Signore degli Anelli" in cui interpretava il vecchio zio Bilbo Baggins

È morto, all’età di 88 anni, Ian Holm, attore di molteplici film noti in tutto il mondo, tra cui la saga de Il Signore degli Anelli in cui interpretava l’anziano Bilbo Baggins, zio del protagonista Frodo, e in Alien di Ridley Scott. A darne la notizia sono i portavoce dell’attore.

Si è spento l’attore Ian Holm, protagonista de “Il Signore degli Anelli”

È con grande tristezza che l’attore Sir Ian Holm CBE è deceduto questa mattina all’età di 88 anni. È morto pacificamente in ospedale, con la sua famiglia e badante“,  hanno poi aggiunto che l’aggravarsi della sua malattia era dovuto al Parkinson. “Affascinante, gentile e di grande talento, ci mancherà moltissimo.” così è stata poi conclusa la nota.

Qualche settimana fa aveva espresso rammarico per non essere in grado di partecipare alla reunion virtuale del cast de Il Signore degli Anelli: “Mi dispiace non potervi vedere di persona. Mi mancate tutti.” aveva detto Holm.

Vita e carriera di Ian Holm

Nato nell’Essex, in Gran Bretagna, dopo gli inizi a teatro, negli anni ’70 Holm punta sul cinema e dopo una serie di film, trova il successo con il ruolo dell’androide Ash in Alien, accanto a Sigourney Weaver. Seguono altri ruoli in film cult come Momenti di gloria, per il quale fu premiato con un Bafta, e poi Greystoke, Brazil di Terry Gilliam, Ballando con uno sconosciuto. Nel corso della sua carriera viene diretto da maestri del calibro di Woody Allen, Zeffirelli, Lumet, David Cronenberg, Martin Scorsese. Ian Holm si era sposato quattro volte e aveva avuto numerose relazioni – tanto che si era conquistato il soprannome ironico di Lord of the Flings, il signore delle avventure e ha avuto cinque figli.

Il succede de Il Signore degli Anelli

Con la sua partecipazione alla trilogia de Il Signore degli Anelli, diretta da Peter Jackson e nei successivi due film de Lo Hobbit, troverà una nuova popolarità presso gli appassionati dei film tratti dai romanzi di Tolkien.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

TAG