Cronaca

New York, poliziotti aggrediti a colpi di machete: tre feriti e un fermo

Non sono state fornite indicazioni precise sulle condizioni di salute

Tre poliziotti sono stati aggrediti a colpi di machete a Times Square, a New York: tutti sono rimasti feriti mentre il presunto aggressore, un 19enne, è stato fermato e ricoverato in ospedale. Non sono state fornite indicazioni precise sulle condizioni di salute.

New York, tre poliziotti aggrediti a colpi di machete

Tre agenti sono stati aggrediti da un giovane armato di machete nella notte nei pressi di Times Square. Il presunto aggressore di 19 anni ha colpito i poliziotti che hanno dovuto ricorrere a cure mediche. Il 19enne intanto è stato fermato e ricovera in ospedale. Non sono state fornite notizia circa le sue condizioni di salute e l’identità

“Stiamo lavorando con i nostri partner federali per queste indagini” ha dichiarato Sewell, esortando chiunque sia in possesso di informazioni utili a mettersi in contatto con la polizia.

Articoli correlati

Back to top button