Cronaca

Nuovo dpcm, governo ferma il calcetto, alcol fino alle 21. Quarantena ridotta a 10 giorni

Spuntano ulteriori dettagli sul nuovo dpcm che verrà firmato la prossima settimana dal premier Conte. Il presidente del Consiglio questa sera ha incontrato i capi delegazione della maggioranza. Un incontro che precede il cruciale vertice di domani fra il ministro della Salute Roberto Speranza e il Comitato tecnico scientifico per mettere sul tavolo nuovi provvedimenti restrittivi che dovranno essere il cuore del nuovo Dpcm.

Nuovo dpcm, stop al calcetto e ad altri sport

Tra le novità del dpcm dovrebbe esserci lo stop al calcetto e agli altri sport di contatto amatoriali. Su questo si erano già espressi i componenti del Comitato tecnico-scientifico sollecitando una limitazione. Una misura che al momento non riguarda il livello professionistico anche se potrebbe trasformarsi in un precedente se le curva epidemiologica dovesse continuare a salire.

Alcol fino alle 21

Stop alla somministrazione di alcolici da asporto dalle 21, così come agli assembramenti fuori da bar, vinerie, pub e ristoranti. Chiusura dei locali alle 24. Blocco totale alle feste in luoghi pubblici e anche a quelle private. Limite ai commensali nei ristoranti.

Quarantena ridotta a 10 giorni

Tra le novità previste c’è quella di ridurre a 10 giorni il periodo di quarantena da osservare per chi risulta positivo al coronavirus. 


Le altre regole del nuovo dpcm


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute.

Articoli correlati

Back to top button