Cronaca

Carabiniere ucciso, effettuata l’autopsia: coltellate su entrambi i fianchi

Spuntano ulteriori dettagli sull’omicidio di Mario Cerciello Rega. Il corpo del carabiniere ucciso venerdì scorso a Roma è stato sottoposto all’autopsia che ha fatto luce sull’omicidio.

Omicidio di Mario Cerciello Rega

I risultati dell’autopsia hanno evidenziato i ripetuti segni di coltellate su entrambi i fianchi. Il colpo più profondo è stato quello inferto da dietro che ha raggiunto e perforato lo stomaco.

Il numero di colpi

Il numero di colpi inflitti da Elder Finnegan Lee è stato confermato: undici coltellate con un lama di 18 centimetri che hanno colpito il carabiniere di Somma Vesuviana.

 

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button