Economia

Reddito di cittadinanza, ottobre non verrà pagato: ecco a chi

Nel mese di ottobre il reddito di cittadinanza non verrà pagato ai beneficiari del sussidio o almeno questo è quello che dovrebbe accadere per qualcuno. Alcuni beneficiari infatti non percepiranno la mensilità di ottobre: si tratta di coloro che hanno fatto domanda per il reddito di cittadinanza nel marzo 2019 e che hanno ricevuto il primo pagamento ad aprile dello stesso anno.

Reddito di cittadinanza, a ottobre salta il pagamento per molti beneficiari

Per alcuni di loro (quelli che hanno mantenuto il diritto al sussidio) settembre 2020 è il diciottesimo mese consecutivo di reddito di cittadinanza ed è prevista pertanto la scadenza. Tuttavia sarà possibile fare una nuova domanda. A settembre infatti scadono le prime 18 mensilità: i beneficiari che hanno iniziato a percepire il reddito ad aprile 2019 se vogliono continuare a prendere il sussidio dovranno presentare una nuova domanda proprio allo scadere del mese di ottobre.

Come si presenta la nuova domanda per il reddito di cittadinanza

La nuova domanda per ottenere il reddito può essere presentata nel mese successivo a quello dell’ultima erogazione. Nel dettaglio il comma 6 dell’articolo suddetto recita:

“Il Rdc è riconosciuto per il periodo durante il quale il beneficiario si trova nelle condizioni previste all’articolo 2 e, comunque, per un periodo continuativo non superiore a diciotto mesi. Il Rdc può essere rinnovato, previa sospensione dell’erogazione del medesimo per un periodo di un mese prima di ciascun rinnovo. La sospensione non opera nel caso della Pensione di cittadinanza.”


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto