Cronaca

Rissa finisce nel sangue, ragazzo di 22 anni muore dissanguato nel Palermitano

Sul caso indagano i Carabinieri

Rissa finisce nel sangue in provincia di Palermo, un ragazzo è stato accoltellato di 22 anni nella serata di ieri ad una gamba ma nella notte muore dissanguato. Il giovane era stato trasportato in all’ospedale di Partinico ma il troppo sangue perso lo ha portato al decesso.

Accoltellato a Palermo, ragazzo muore dissanguato

Un ragazzo di 22 anni, Vincenzo Trovato, è morto nella notte dopo essere stato trasportato in ospedale a causa di una ferita profonda alla gamba, provocata da una coltellata forse durante una lite.

La dinamica

I carabinieri sul posto hanno ricostruito una prima dinamica, il ragazzo si trovava sul lungomare di Balestrate quando, per cause ancora al vaglio degli inquirenti, sarebbe stato coinvolto in una rissa ed è scattata l’aggressione.

Chi è la vittima

Vincenzo Trovato è nato negli Stati Uniti, non è chiaro se fosse in vacanza o era ormai residente a Balestrate. I carabinieri hanno raccolto le dichiarazioni degli amici e di chi lo ha accompagnato in ospedale. È caccia al killer.

Articoli correlati

Back to top button