Cronaca

Perugia, trova un fungo record: sfiora i 5 chili e ha proprietà eccezionali

Si tratta di una "Grifola frondosa" extra-large, conosciuto anche come "Maitake"

Un giovane cercatore di funghi, Jacopo Cima, si è imbattuto in un fungo record trovato a Città di Castello, in provincia di Perugia: si tratta di una “Grifola frondosa” extra-large, conosciuto anche come “Maitake”. Sfiora i 5 chili e ha proprietà eccezionali.

Trova fungo record a Perugia, pesa 5 chili

Sfiora i cinque chili di pesa ed è stato trovato nei boschi dell’altotevere umbro-toscano da un giovane “fungaiolo” che, armato di bastone in legno e adeguata attrezzatura, si è imbattuto in uno splendido esemplare di “Grifola frondosa“.

Questo fungo, non molto diffuso, cresce sotto gli alberi di castagno e appartiene alla famiglia delle Meripilaceae. Ha, inoltre, diverse proprietà benefiche per la salute: è ricco di minerali tra cui potassio, calcio e magnesio, vitamine B2, D2 e Niacina, fibre e amminoacidi.

Cos’è la “Grifola frondosa”

In Cina e Giappone è anche conosciuto con il nome di «Maitake» e utilizzato per stimolare il sistema immunitario e per la prevenzione del cancro. Nel 2009, infatti, una sperimentazione umana phase I/II ha dimostrato che il «Maitake» stimola il sistema immunitario dei pazienti affetti da cancro polmonare mentre alcuni relativamente ristretti esperimenti su pazienti affetti da tumori hanno rivelato che stimola le cellule NK.

Molti ricercatori hanno evidenziato come questo esemplare possa regolare la pressione sanguigna, il glucosio nel sangue, l’insulina, il siero del plasma sanguigno e la concentrazione dei lipidi nel fegato, il colesterolo, i trigliceridi, e i fosfolipidi.

Articoli correlati

Back to top button