Politica
Trending

Quando riaprono palestre e piscine? Cosa aspettarsi dal nuovo Dpcm

Quando riaprono palestre e piscine? Ecco cosa c'è da aspettarsi dal nuovo Dpcm del 16 gennaio

Quando riaprono palestre e piscine? È la domanda che si stanno ponendo in molti negli ultimi giorni. Il Governo è al lavoro per varare un nuovo Dpcm contenente le nuove misure per arginare i contagi covid in Italia.

Dovrebbe entrare in vigore dal 16 gennaio. Cosa cambia? Secondo quanto trapelato, dovrebbero essere confermate le misure adottate nella zona gialla “rafforzata”. E le palestre e piscine? Vediamo insieme tutti i possibili scenari.

Quando riaprono palestre e piscine? Le regole del Dpcm 16 gennaio

In arrivo un nuovo dpcm contenente le restrizioni valide dal 16 gennaio 2021. Ma cosa prevede? È la domanda che si stanno ponendo in molti nelle ultime ore. Il Governo è al lavoro per varare un nuovo provvedimento per arginare i contagi covid. I nuovi casi non diminuiscono e anche l’indice Rt è tornato a salire.


Ti potrebbe interessare anche: Nuovo dpcm, cosa cambia dal 16 gennaio


Il nuovo Dpcm entrerà in vigore dal 16 gennaio 2021. Ma quali sono le novità? Come ha anticipato anche “Il Corriere della Sera”, dovrebbe confermare gli attuali divieti previsti dalla “zona gialla rafforzata”. In poche parole, verrà confermato lo stop agli spostamenti tra Regioni.

E palestre e piscine?

Cosa cambia per palestre e piscine? Come sappiamo l’auspicio del ministro dello Sport Vincenzo Spadafora era quello di riaprire palestre e piscine a gennaio:  “l’apertura a fine gennaio è un obbiettivo raggiungibile….vorrei lanciare un segnale di tranquillità, l’obbiettivo di aprire entro fine gennaio palestre centri danza piscine, seppur con alcune limitazioni, penso sia assolutamente possibile”.  Lo aveva detto il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora a fine dicembre nel corso di una intervista su Rai 3.


quando-riaprono-palestre-piscine-nuovo-dpcm


Palestre e piscine: si va verso le lezioni individuali

Secondo quanto trapelato, si attendono, per i prossimi giorni, le nuove linee guida per piscine e palestre: l’idea, che non è comunque né certa né facilmente percorribile, è quella di provare a riaprirle almeno per le lezioni individuali.


 

Articoli correlati

Back to top button