Cronaca

Ravenna, bambini rischiano di annegare in mare: anziano li salva e muore

Un turista si è gettato in acqua per soccorrerli. Ma una volta tornato in spiaggia ha accusato un malore

Ravenna, bambini rischiano di annegare in mare: anziano li salva e muore. A riportare la notizia di un soccorso eseguito nel pomeriggio di oggi lunedì 27 giugno terminato in una disgrazia è Tgcom24.

Bambini stanno per annegare a Ravenna

Nel pomeriggio di oggi lunedì 27 giugno tra Lido Adriano e Punta Marina, nel Ravennate, un uomo di 82 anni ha perso la vita dopo un gesto eroico. Infatti dei bambini che si erano tuffati in acqua, nonostante le condizioni avverse, e stavano rischiando di annegare.

Torna in spiaggia e perde la vita

I bambini, di età compresa tra gli 8 e i 10 anni, erano in evidente difficoltà ed affanno. A lanciarsi per salvarli l’82enne ed altri bagnanti. L’anziano, una volta riportati a riva i piccoli, ha accusato un malore e si è accasciato a terra.

Soccorsi sul posto

Sul posto sono giunti i sanitari del 118, i Vigili del fuoco, i militari della Guardia costiera e gli agenti della Polizia locale. Per il malcapitato non ci è stato nulla da fare, è deceduto. Un altro dei bagnanti che si è tuffato, di Bergamo, si è ripreso dopo aver accusato anche lui un malore.

Tragedia anche nel Salento

Nelle ultime ore anche nel Salento, in Puglia, si sono avute delle vittime in mare anche se legate al forte caldo che si sta registrando. A perdere la vita due turisti, entrambi 70enni, che si sono accasciati dopo aver accusato dei malori. Uno di loro si trovava in spiaggia per festeggiare il proprio compleanno.

Articoli correlati

Back to top button