Cronaca

Incidente sul lavoro a Rimini, operaio precipita per 12 metri nella tromba dell’ascensore

L'uomo di 45 anni ha riportato dei traumi

Ancora un incidente sul lavoro a Rimini dove un operaio è vivo per miracolo dopo essere precipitato per 12 metri nella tromba dell’ascensore. L’uomo di 45 anni ha riportato dei traumi importanti ma è fuori pericolo.

Rimini, operaio precipita nella tromba dell’ascensore

Un operaio di 45 anni è ricoverato in ospedale dopo un volo di 12 metri nella tromba dell’ascensore. I fatti sono avvenuti questa mattina in un cantiere di via Ceccarelli. L’uomo stava svolgendo lavori di realizzazione di un ascensore.

Mentre lavorava all’interno del vano all’improvviso c’è stato il cedimento della piattaforma. Così è precipitato nel vuoto per 5 piani.A lanciare l’allarme chi era presente alla scena. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che lo hanno trasportato in ospedale e i vigili del fuoco. Presenti sul posto anche gli agenti di Polizia.

Articoli correlati

Back to top button