Cronaca

Roma, donna colpita da un sasso dal complice di una borseggiatrice nella stazione Termini

Due aggressioni nel giro di pochi giorni

Due aggressioni nel giro di pochi giorni, dopo l’accoltellamento del 31 dicembre, una donna 48enne è stata colpita da un sasso dal complice di una borseggiatrice nella stazione Termini di Roma il 2 gennaio.

Roma, colpita da un sasso dal complice di una borseggiatrice

Dopo l’accoltellamento dello scorso 31 dicembre, nuova aggressione allo scalo ferroviario della Capitale il 2 gennaio. Una donna 48enne è stata colpita da un sasso.

Il sasso sarebbe stato lanciato dal complice di una borseggiatrice che stava chiedendo soldi. La vittima è stata presa di mira perché aveva detto all’uomo di stare attento al portafogli.

Articoli correlati

Back to top button