Guerra

Guerra, la Russia vieta l’ingresso anche a Mark Zuckerberg

Una tra le 963 personalità americane a cui è stato vietato l'accesso alla Federazione

La Russia vieta l’ingresso su base permanente anche al fondatore di Facebook, Mark Zuckerberg: è una tra le 963 personalità americane a cui è stato vietato l’accesso alla Federazione.

La Russia vieta l’ingresso a Mark Zuckerberg

C’è anche Mark Zuckerberg, tra le 963 personalità americane a cui il ministero degli Esteri russo ha oggi vietato l’ingresso nella Federazione su base permanente. Questo quanto si legge sulla lista nera di Putin.

Articoli correlati

Back to top button