Cronaca

Nubifragio su Sassari, uomo di 53 anni muore annegato

Sassari un uomo è morto annegato in seguito al nubifragio abbattutosi sulla città sarda. Ha perso la vita un 53enne romeno che aveva trovato riparo sotto una tettoia vicino ai vasconi. L’allarme dato da un passante, inutili i soccorsi. Sull’episodio indaga la polizia.

Sassari, uomo morto annegato dopo il nubifragio

L’uomo, per ripararsi dalla pioggia, si era rifugiato nella fontana delle Conce un luogo abituale per senza tetto e persone che vivono ai margini della società. Il nubifragio però ha velocemente riempito i vasconi e così il 53enne si è trovato in difficoltà e non è riuscito a uscire. A pochi metri c’era un’altra persona che ha cercato di aiutarlo ma non c’è stato nulla da fare. Inutile i soccorsi al 53enne, deceduto nella tarda serata di ieri, mercoledì 23 settembre.

Articoli correlati

Back to top button