Cronaca

Scia luminosa avvistata nei cieli tra Campania e Lazio: cos’è?

Nella serata di oggi, martedì 14 febbraio, è stata avvistata una strana scia luminosa nei cieli della Campania, Lazio, Puglia e Basilicata: ma di cosa si tratta?

Scia luminosa nei cieli tra Campania e Lazio, di cosa si tratta

La scia luminosa che è stata avvistata in serata in realtà è una meteora. Sono decine le segnalazioni che sono arrivate dalle regioni Campania, Lazio, Puglia e Basilicata. A riportare la notizia è il sito InMeteo.

La palla infuocata è durata alcuni secondi per poi scomparire, disintegrandosi a contatto con l’atmosfera terrestre producendo un bagliore luminoso che ha attirato l’attenzione di tanti. Migliaia sono infatti i residenti che hanno parlato di una intensa “luce verde e forte boato” sui social network.

La spiegazione del fenomeno

Il fenomeno, come spiegano gli esperti, è definito bolide. Si tratta di un meteoroide, un frammento di materiale roccioso o metallico, dalle dimensioni che possono variare da quella di un granello di sabbia sino a quelle di enormi massi, anche con 100 metri di diametro e diventa luminoso quando quest’oggetto attraversa la parte più densa dell’atmosfera terrestre.

Articoli correlati

Back to top button