Cronaca

Matteo Salvini si schiera con gli insegnanti, che protestano contro le linee guida del Ministro Azzolina

Scuola, a pochi giorni della pubblicazione delle nuove linee guida, gli insegnanti, e tutto il personale del comparto, hanno dato vita ad una protesta che mira a manifestare il più fermo dissenso rispetto alle decisioni prese dal Ministro Azzolina. Il leader della Lega Matteo Salvini è sceso in piazza con i manifestanti, davanti al Ministero dell’Istuzione, e ha parlato della situazione della scuola negli altri Paesi.

Scuola, la protesta degli insegnanti contro le nuove linee guida

Non si placano le polemiche dopo la pubblicazione delle linee guida per il nuovo anno scolastico: insegnanti, dirigenti e personale Ata sono sul piede di guerra, e minacciano di non presentarsi in aula all’apertura del nuovo anno scolastivo.

Salvini contro le linee guida del Ministro Azzolina

L’ex Ministro dell’Interno è intervenuto, questa mattina, durante la protesta degli insegnanti davanti al Ministero dell’Istruzione, e ha attaccato duramente il Ministro Azzolina “Abbiamo un ministro che non dovrebbe neanche occuparsi della pulizia delle aule delle scuole. Una che vuole separare i bambini con il plexiglass, una che dovrebbe essere curata, altro che ministro dell’Istruzione”.

Bambini senza mascherina

“Io mia figlia di 7 anni a scuola a settembre in un’aula buia, con la mascherina, non ce la mando. In tutta Europa i bambini stanno andando a scuola senza distanza, senza mascherina, con la maestra. Perchè qui in Italia no?”, conclude Salvini.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Emanuela Dente

Personalità eccentrica e geniale, e giornalista attenta e scrupolosa. La sua innata curiosità le consente di vivere ogni esperienza in pieno, acquisendo conoscenze e capacità molto rapidamente. La sua vita è una grande avventura. La sua passione è un dono immenso

Articoli correlati

Back to top button