Gossip

Problemi di salute per Serena Enardu, la polemica sui social: ”Non rifarei il vaccino”

La polemica sui social per le parole di Serena Enardu

Stanno facendo discutere le ultime dichiarazioni di Serena Enardu, che dopo aver fatto sapere sui social di non essere stata bene, ha incolpato il vaccino, facendo scatenare una polemica. L’ex tronista ha avuto diversi sintomi come “rush cutaneo, fortissimi dolori articolari e muscolari, cefalea perenne, spossatezza, dolore agli occhi, nausea e inappetenza”, stando a quanto ha dichiarato la donna.

Serena Enardu non rifarebbe il vaccino: la polemica

“Non mi reggevo in piedi” ha raccontato su Instagram, spiegando meglio: “Tutto questo per oltre 12 giorni. Scritto non rende l’idea ma vi assicuro che è stato devastante”. Rispondendo alle domande dei follower, Serena, che ha fatto una sola dose di Pfizer dopo la guarigione dal Covid, ha detto ciò che pensa: “Sarebbe opportuno fare una serie di esami ed accertamenti prima di farsi inoculare un vaccino sperimentale. Sto facendo tutti gli esami possibili per valutare cosa fare in futuro per un’eventuale nuova dose. Ma se dovessi rispondere basandomi su questa esperienza direi che non rifarei il vaccino”.

serena enardu-vaccino

Parole che hanno sollevato una bufera, ma l’ex compagna di Pago a chi le fa notare che non sta lanciando un bel messaggio, vista la situazione di emergenza attuale, replica: “Questo è quello che mi ha confermato l’Usca e i medici che mi hanno visitato. Sto solo condividendo la mia esperienza, ma quale messaggio starei passando? Non sono neanche più libera di raccontare dei fatti realmente accaduti?”. E prosegue: “Il vaccino non è obbligatorio per tutti, quindi credo che nessuno si debba elevare a giudice del prossimo in entrambi i casi. Trovo assurda tutta questa cattiveria. Dovremmo essere più uniti e invece siamo sempre di più un popolo diviso. Che tristezza. Tutti dovrebbero imparare a farsi i ca*** propri”. Serena Enardu, infine, fa sapere che sta meglio, ma confessa: “Sono piena di dubbi”.

 

Articoli correlati

Back to top button