Tel Aviv, due amanti focosi si lasciano andare a bordo di una vettura delle Nazioni Unite: il video è virale

sesso-auto-onu-tel-aviv

Sesso su un'auto dell'Onu a Tel Aviv: una coppia di amanti ripresa mentre si lascia andare all'amore sul sedile posteriore di un suv delle Nazioni Unite

Il Times of Israel ha pubblicato, sul suo profilo Twitter, un video di 18 secondi, in cui si vede una coppia, che fa sesso, sul sedile posteriore di una vettura. Niente di strano, se non fosse che quella stessa auto reca l’emblema dell’Onu sulla carrozzeria. Nelle immagini spicca l’abito rosso della donna, ma a colpire è l’autista, che sembra non accorgersi di quanto sta accadendo sul sedile posteriore del suv.

Sesso su un’auto dell’Onu a Tel Aviv: il video su Twitter

La clip, girata sul lungomare di Tel Aviv, in Israele, ha suscitato molto scalpore, il portavoce del segretario generale Guterres, Stéphane Dujarric, ha definito il comportamento “ripugnante”. Teatro del siparietto hot HaYarkon Street, un’area molto trafficata del lungomare.

Aperta un’inchiesta

Sono in corso le indagini per risalire ai due protagonisti, ma sembra che si tratti di due membri del personale delle forze di pace Untso, presenti a Gerusalemme dal 1948.



La punizione per i trasgressori

Le Nazioni Unite hanno delle regole molto severe per le accuse di condotta sessuale inopportuna: i responsabili potrebbero essere rimpatriati o addirittura allontanati da qualsiasi operazione di peacekeeping.

TAG